biblioteca/infoshop - la Talpa

02 lug 2014

Consigli di lettura: DONNE CONTRO.

Martina Guerrini
DONNE CONTRO. RIBELLI, SOVVERSIVE, ANTIFASCISTE
Il ruolo delle donne nei conflitti sociali, così come nel resto del vivere civile, è come si sa sovente mascherato, celato, ridotto a poca cosa e comunque complementare al protagonismo maschile, restituendone spesso il solo lato machista e guerriero. Il bel lavoro di Martina Guerrini, uscito per Zero in Condotta (2014) ci proietta invece in tutt'altra dimensione, dove il protagonismo femminile riemerge quale fattore imprescindibile in qualsivoglia rivolgimento sociale o azione diretta. Tramite lo spoglio delle "carte nemiche" del Casellario Politico Centrale dell'archivio del Ministero dell'Interno, l'autrice ci offre uno sguardo diverso anche sull'approccio statale nei confronti delle sovversive e in particolare modo delle antifasciste, ma anche alcune importanti considerazioni nel rapporto tra genere e violenza.

editore: Zero in Condotta
pp. 82
€ 7,00